6 Segreti dei Top Performer per raggiungere i propri obiettivi

Tutti abbiamo degli obiettivi nella vita , ma pochissimi di noi sanno come impostarli e come applicarsi nel quotidiano affinchè riescano a raggiungerli.
E’ nella nostra natura meravigliarci e stupirci di coloro che hanno fissato degli obiettivi sono riusciti a raggiungerli, magari anche con un pizzico di invidia e pensando che abbiamo chissà quale fortuna o dote naturale. Trascuriamo però di analizzare che il loro successo, è dovuto ad una serie di abitudini ed un lavoro costante quotidiano.

Di seguito sono elencate le sei abitudini fondamentali che i top performer usano per raggiungere i propri obiettivi:

  1. Hanno preso una decisione
    È senza dubbio una delle componenti più importanti della definizione degli obiettivi: prendere una decisione consapevole e deliberata per stabilire e vedere il tuo obiettivo. Quando arrivi in quel periodo della vita che ti sembra di aver toccato il fondo e nel tuo cervello risuonano frasi del tipo “Basta, non ce la faccio più, è ora di cambiare”, li avviene la presa di coscienza e inizia il cambiamento.
    Leggere, guardare video motivazionali o persino leggere articoli come questo non hanno nessun effetto senza una decisione deliberata di cambiare.
  2. Hanno pensieri positivi
    Siamo naturalmente inclini a concentrarci sui nostri difetti e continuiamo a rimproverarci senza sosta per i nostri sbagli, con un occhio sempre critico al passato. Quante volte ti sei ritrovato a dire o pensare frasi del genere; “Non c’è niente di buono in me, rovino sempre tutto, ci ho già provato una volta ma ho fallito.” Queste frasi mandano costantemente dei segnali negativi al tuo cervello e limitano il tuo potenziale. Questi pensieri sono menzogne che devi assolutamente cancellare dalla tua testa.
  3. Migliorano la loro crescita personale
    Chi ha raggiunto i propri obiettivi sa che il miglioramento costante è una parte fondamentale della propria filosofia di vita. Smettila di guardare l’operato degli altri e smettila di giudicare costantemente il prossimo. Focalizzati sul miglioramento costante della tua filosofia di vita.
    Ricorda che la sfida è sempre con te stesso e mai con gli altri. Abbi il coraggio di essere te stesso. Fallisci, impara e migliora. Questo è il ciclo virtuoso che guiderà il tuo viaggio di auto-miglioramento.
  4. Frequentano persone di successo
    Le persone che hanno successo conoscono l’importanza dei circoli sociali. Si associano solo a persone che possano dare un netto miglioramento alla loro vita. Evita le persone che ti succhiano energia e pensano sempre in maniera negativa. Si dice che la persona che siamo ora, sia la media delle 5 persone che frequentiamo…. Quindi è venuto il momento di fare un’attenta selezione delle nostre frequentazioni.
  5. Hanno una propensione all’azione
    Avere l’intenzione del desiderio senza passare all’azione non serve proprio a nulla. Quante volte siamo arrivati al 31 Dicembre e ci siamo dati degli obiettivi per l’anno nuovo?
    E’ provato, che le persone che si fissano degli obiettivi per l’anno nuovo, abbandonano tutto a fine Gennaio.
    Sii onesto con te stesso e usa la disciplina per portare a termine i tuoi obiettivi, senza farti distrarre da niente e nessuno.
    La paura del fallimento, la procrastinazione e la paura dell’imbarazzo ci impediscono di agire. Pensa a un obiettivo che hai rimandato e scrivi la tua prossima azione. Non continuare fino a quando non lo avrai scritto. Non limitarti a pensarlo, SCRIVILO!
  6. Sono persistenti
    Avere un obiettivo chiaro e avvincente non ti esime dal fallimento. Il fallimento fa parte del viaggio. Ci saranno momenti in cui ti sembrerà non esserci via d’uscita, ma quei momenti hanno lo scopo di rafforzarti. Sii persistente . Il fallimento non è permanente come credono le nostre menti, è solo una temporanea battuta d’arresto per farci raggiungere un maggiore successo. Rendi ogni giorno importante e ogni singola azione significativa. Rimani focalizzato!

    Al tuo successo.
    Alessandro Marzola